C096 – Didattica a distanza

In riferimento all’avvio della didattica a distanza per l’orario completo (DPCM 3 novembre 2020), si rappresentano a seguire alcune indicazioni importanti relativamente all’organizzazione, al regolamento di disciplina specifico per la DAD e alla valutazione che avverrà in forma mista tra didattica in presenza (per il periodo trascorso e per quello, speriamo, futuro) e didattica a distanza.

Considerazione importante è quella di tenere presente che non è possibile trasferire a distanza le stesse dinamiche e i medesimi approcci didattici che si attivano in presenza; questa constatazione è fondamentale sia dal lato dei docenti che degli studenti: per tutti è difficile seguire i rapidi e continui cambiamenti che la situazione dell’emergenza sanitaria sta imponendo, ma con l’impegno comune verso lo stesso obiettivo sarà possibile riuscire ad ottenere buoni risultati.

  1. Si allegano i seguenti documenti che si raccomanda di leggere con attenzione:
  • Piano per la Didattica Digitale Integrata del Liceo Newton
  • Integrazione al Regolamento di Disciplina per la parte riguardante la DAD (che sarà illustrato dal coordinatore di ciascuna classe agli studenti), deliberato dal Consiglio di Istituto nella seduta dell’8 settembre
  • Griglia di valutazione in periodo di DAD, con indicazioni per integrazione con la valutazione in presenza 
  1. Sintesi di alcune indicazioni di carattere pratico:
  • Le lezioni hanno inizio all’ora prevista e terminano 10 MINUTI prima della lezione successiva
  • Il ritardo abitudinario e non motivato nell’accesso alla lezione viene registrato e considerato nel voto di comportamento. Dopo 10 minuti lo studente sarà considerato assente alla lezione.
  • L’accesso alle lezioni è possibile solo tramite account del liceo Newton: ……@liceonewtonroma.it Gli studenti che avessero difficoltà di accesso devono comunicarlo immediatamente alla mail: rmps17000l@istruzione.it
  • In caso di problemi di connessione, i genitori lo indicheranno nella giustificazione dell’assenza, anche in caso di problemi di connettività che impediscono l’utilizzo della webcam.
  • I genitori verificheranno che i ragazzi non adottino l’abitudine di essere presenti nelle giornate scolastiche «a ore» in modo selettivo: tale comportamento “strategico” sarà considerato nel voto di condotta.
  • I genitori saranno informati in modo ESPLICITO dai docenti, con spunta di lettura, in caso di assenze particolari e poco coerenti (assenza alle prove di verifica ed interrogazioni in modo ripetuto e senza motivazione).
  • Per gli studenti con DSA: se si ravvede la necessità di registrazione delle lezioni, l’indicazione deve essere inserita nel PDP come strumento compensativo.
  • Per gli studenti con BES: sulla base di particolari esigenze può essere richiesta la presenza a scuola (secondo DPCM), previo contatto con il DS che organizzerà i docenti per l’accoglienza.
  •  Ogni docente indicherà una propria mail per le comunicazioni che deve essere utilizzata dai   genitori per comunicazioni rilevanti.
  • Si raccomanda in modo particolare l’attenzione al rispetto della normativa della privacy rispetto ad immagini e video.
  • Si chiede che l’ambiente in cui gli studenti svolgono le attività sia adeguato a garantire concertazione e attenzione, con la massima comprensione di tutte le difficoltà che derivano dall’organizzazione domestica.
  •  Gli studenti sono tenuti a non mangiare, a non muoversi tra diversi ambienti, a non fumare durante lezioni e a tenere la webcam aperta per educazione e segno di rispetto.
  • In caso di problemi di connessione e quindi di impossibilità a partecipare alla lezione, lo studente sarà necessariamente indicato come assente: il genitore provvederà a giustificare l’assenza in modo opportunamente motivato, in modo tale che non sarà considerata nel computo del numero delle assenze che influiscono sulla validità dell’anno scolastico.
  • Si rinnova e si sollecita la massima attenzione degli studenti a seguire tutte le proposte (il Registro Elettronico è il riferimento per attività, compiti, appuntamenti) e i genitori a sorvegliare che ciò avvenga, tramite costante consultazione del Registro per le comunicazioni a loro rivolte.

Ringrazio per lo sforzo comune che tutte le componenti della comunità del Newton stanno mostrando e invito a perseverare in un atteggiamento di resilienza e flessibilità per proseguire il percorso di questo anno scolastico, che comporterà quasi sicuramente ulteriori assestamenti.

Si coglie l’occasione per inviare cordiali saluti.

Allegati