C111 – attività relative ai PCTO

In riferimento ai Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, si sollecitano gli studenti a svolgere le attività con massima serietà e i genitori a seguire i propri figli nell’attenzione ad essi.

Si ricorda che per l’ammissione all’esame di stato è necessario lo svolgimento di minimo 90 ore previste dalla normativa vigente (è sconveniente presupporre da ora che a causa dell’emergenza sanitaria tale requisito per quest’anno non sarà richiesto). Oltre a questo, l’impegno e la partecipazione alle attività di PCTO sono elementi che contribuiscono alla valutazione quadrimestrale e di fine anno: sia per la parte delle discipline coinvolte in ciascun percorso, sia per il comportamento (secondo normativa e in base a quanto il Collegio dei docenti ha esplicitato nell’aggiornamento del PTOF 2020-2021, indicato a seguire).

Si richiama inoltre alla massima attenzione nel rispettare le scadenze di svolgimento dei vari step dei corsi e di consegna di eventuali documenti richiesti (ad esempio modulo privacy e patto formativo).

Si raccomanda di non svolgere iniziative autonome, presupponendo che a posteriori possano essere considerate come PCTO: l’atto iniziale di tutti percorsi è sempre la convenzione tra la scuola e l’ente esterno, per cui, in mancanza di questo accordo, nessuna attività potrà poi essere riconosciuta come PCTO.

In ultimo, secondo un’ottica più ampia, i Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento sono l’occasione per ampliare gli spazi di apprendimento del curricolo verso nuove prospettive di formazione e di scelte per il futuro.

  • Si allega il quadro aggiornato dei percorsi attivati per il corrente anno scolastico.

Dal PTOF 2020-2021: Valutazione delle attività PCTO

La certificazione delle competenze sviluppate attraverso la metodologia dei PCTO viene acquisita negli scrutini finali degli anni scolastici del triennio: tale certificazione deve essere conseguita entro la data dello scrutinio di ammissione agli esami di Stato e inserita nel curriculum dello studente.

Sulla base della suddetta certificazione, il Consiglio di classe procede alla valutazione degli esiti delle attività dei PCTO e della loro ricaduta sugli apprendimenti disciplinari e sul voto di comportamento; le proposte di voto dei docenti del Consiglio di classe tengono esplicitamente conto dei suddetti esiti. In sede di scrutinio finale il coordinatore predispone il report dei percorsi PCTO degli studenti della classe.

Per quanto riguarda la frequenza dello studente alle attività di alternanza, ai fini della validità del percorso di alternanza è necessaria la frequenza di almeno tre quarti del monte ore previsto dal progetto.

I risultati finali della valutazione vengono sintetizzati nella certificazione finale. Il tutor formativo esterno, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77, «…fornisce all’istituzione scolastica o formativa ogni elemento atto a verificare e valutare le attività dello studente e l’efficacia dei processi formativi».

La valutazione finale degli apprendimenti, a conclusione dell’anno scolastico, viene attuata dai docenti del Consiglio di classe, tenuto conto delle attività di valutazione in itinere svolte dal tutor esterno sulla base degli strumenti predisposti. La valutazione dei PCTO è parte integrante della valutazione finale dello studente ed incide sul livello dei risultati di apprendimento conseguiti nell’arco del triennio.

Al termine di ogni anno si valutano le attività di PCTO per le quali, entro il 31 maggio, sia possibile acquisire, da parte del tutor, la relativa certificazione delle competenze. Le eventuali attività svolte durante il periodo estivo saranno valutate nell’a. s. successivo. 

Le attività di PCTO rispettano le LINEE GUIDA ALTERNANZA SCUOLA –LAVORO, approvate con delibera N. 6 del Consiglio di Istituto nella seduta del 15 novembre 2018 (pubblicate nel sito web del Newton) e si riferiscono in via generale alle Linee Guida nazionale del settembre 2019.

Si coglie l’occasione per inviare cordiali saluti

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Cristina Costarelli

Circolare pubblicata alle ore 19:53

Allegato

Usiamo i cookie per darti un’esperienza di navigazione il più soddisfacente possibile. Puoi trovare informazioni sui cookies che usiamo e come disabilitarli nelle nostre impostazioni per la privacy.
AccettaPrivacy Settings

GDPR

  • Cookie

Cookie

Questo sito usa dei cookies per migliorare la tua esperienza d’uso con la piattaforma. Per sapere come li utilizziamo, leggi la nostra politica per la privacy. Qui puoi abilitare o disabilitare i cookies.