C153 – Iniziativa di Solidarietà, Natale 2020

ATTENZIONE: per questa circolare è presente una rettifica

Carissimi tutti, 

in questo anno particolarmente complesso è risultato altrettanto difficile immaginare il tempo della solidarietà, che generalmente veniva organizzato e vissuto dal nostro liceo, come tempo dell’umanità condivisa. 

Il pranzo di Natale, che ci vedeva in fermento, durante questo periodo dell’anno, non potrà realizzarsi, per ovvi motivi. 

Ma la “sfida” che la vita ci pone davanti, nell’essere comunque solidali con chi si trova in situazioni di difficoltà economica o sociale o abitativa, ci ha chiesto di tentare altre strade, e noi insieme (alcuni prof. e alcuni studenti) ne abbiamo pensata una, da condividere con tutti: una raccolta alimentare da distribuire poi alle organizzazioni, che regolarmente offrono sostegno, presenti all’Esquilino. 

Questa strada può sembrare una scorciatoia, in realtà è stato un difficilissimo compromesso tra la sensibilità e la volontà di essere presenti e l’impossibilità di utilizzare spazi e tempi comuni. 

Però se la raccolta viene dal nostro pensare l’altro come una persona da rispettare ed aiutare, che non va dimenticata nel tempo del Covid, sarà comunque una azione fondante il principio della solidarietà. 

La nostra richiesta di sostegno all’iniziativa sarà dettagliata, in modo da non creare difficoltà a chi ci sosterrà. 

L’elenco delle cose da mettere in una busta sarà comunicato nella prossima lettera aperta, stiamo ancora definendo ciò che pensiamo sia da includere perché utile e fruibile dai nostri “ospiti virtuali” del pranzo di natale 2020. 

Vi salutiamo, tutti, “nessuno escluso” !!

La prof.ssa Borra, la Ds Costarelli e il liceo Newton

Di seguito alcune indicazioni pratiche

Predisporre una spesa nelle buste rigide che si trovano al supermercato. Abbiamo scelto questa forma, di cibi provenienti dai negozi, per rispetto alle norme di sicurezza.

Ogni busta, se possibile, dovrà contenere:

IL NEWTON PER UNA SETTIMANA

Colazione

  • 4 tetrapak da 1/2 lt di latte UHT
  • 1 confezione di brioche da 10 pz 
  • 1 confezione di fette biscottate
  • 1 barattolo di confettura (a scelta)
  • 1 confezione di succhi di frutta (piccoli) da 6 pz 
  • 1 pacco di biscotti secchi

Pranzo/Cena     

  • 8 scatolette di tonno
  • 3 barattoli di lenticchie
  • 3 barattoli di fagioli
  • 3 barattoli di ceci
  • 3 barattoli di piselli
  • Minestrone in tetrapak
  • 1 confezione di formaggini (non da frigo)
  • 1 confezione di panbauletto
  • 1 pacco di cracker
  • 1 sacchetto di frutta secca (prugne/ fichi/ albicocche)
  • 1 barattolo di ananas e 1 barattolo di pesche sciroppate
  • 1 torrone

           A parte 1 pandoro o un panettone con la confezione rigira (nel cartone della ditta)

La spesa solidale, chiamiamola “CESTINI di Natale”, va portata a via dell’Olmata, in sede succursale: 

  • Sabato 19/12/20 dalle 11.00 alle 15.00
  • Domenica 20/12/20 dalle 10.00 alle 13.30

Ad attendere la consegna dei Cestini di Natale ci saremo noi: un po’ di prof, un po’ di studenti, un po’ di genitori, qualcun altro della scuola che di solito ci aiuta.

Non potremo essere in tanti, quindi chi avesse piacere di esserci fisicamente, scriva una mail alla prof.ssa Borra (alla mail: [email protected]) indicando la disponibilità.

La consegna dei cestini avverrà in modo sicuro: vi aspetteremo sul marciapiede davanti la scuola e chi sarà in accoglienza prenderà i cestini e li porterà all’interno dell’istituto. Tutto molto semplice e fluido (quasi senza scendere dall’auto), per mantenere la distanza di sicurezza.

La consegna ai nostri “ospiti virtuali del pranzo di natale newton 2020” avverrà in un secondo momento, sempre mantenendo in atto le norme anti-Covid.

Siamo certi che saremo capaci di vincere questa sfida ancora una volta e se pur può sembrare tutto poco empatico o asettico, è una AZIONE SOLIDALE e sarà comunque significativa per ognuno di noi.

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Cristina Costarelli

Circolare pubblicata alle ore 22:06