C157 – AUGURI DI NATALE DEL DS

In un anno come quello che si sta chiudendo, ritengo che gli auguri di Natale abbiano un significato più forte che mai. E’ stato un anno che, nell’irruenza di tutto quanto è accaduto, ci ha posto più di sempre davanti ai grandi interrogativi della vita. Viviamo nella preoccupazione e nell’incertezza rispetto al futuro, ma stiamo anche apprezzando più profondamente alcuni valori fondamentali, la bellezza delle piccole cose, l’importanza di stringersi in uno sforzo comune nei momenti difficili.

Colgo l’occasione per chiedere la massima partecipazione alla raccolta alimentare che quest’anno “sostituisce” il pranzo di solidarietà per i bisognosi, ormai tradizione virtuosa del nostro liceo. E ringrazio studenti, famiglie, docenti e tutto il personale della scuola, che insieme si stanno adoperando per renderlo possibile: in queste azioni è sempre di più quello che si riceve di quello che si dà.

Per inviare i miei più sinceri auguri a tutta la comunità scolastica del liceo Newton, prendo in prestito le parole di madre Teresa di Calcutta, indiscutibile testimonianza di vera umanità.

È Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.
È Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l’altro.
È Natale ogni volta
che non accetti quei principi
che relegano gli oppressi
ai margini della società.
È Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.
È Natale ogni volta
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.

Ecco, questo Natale ci rende sicuramente più disponibili ad accogliere il significato profondo di questa ricorrenza. Auguro a tutti di avere occasione, in queste settimane di pausa, di trovare uno spazio di riflessione personale e collettiva su quanto sta accadendo intorno a noi, con la certezza che ne usciremo più forti, più coraggiosi, più pronti a sfidare il futuro.
Saluto tutti con sentito affetto e vicinanza emotiva e al link che segue invio un messaggio per gli auguri “dal vivo” a studenti e genitori, con sui sarebbe troppo complicata una generale connessione in sincrono!!

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Cristina Costarelli

Circolare pubblicata alle ore 15:22