C261 – Ordinanza ministeriale 53 del 3 marzo sugli esami di Stato

Per il secondo anno, come tutti saprete, anche gli esami avranno uno svolgimento rimodulato sulla base della situazione di emergenza sanitaria per cui si svolgeranno nella forma di un’unica prova orale.

Per avere un’idea completa dell’intero esame si raccomanda l’attenta lettura dell’OM in oggetto, di cui si allega il testo completo.  In particolare, si consiglia di leggere con attenzione gli articoli: 10, 11, 17, 18, 24, allegato A (crediti), allegato B (griglia valutazione prova orale).

Il documento del Consiglio di Classe sarà pubblicato nel sito del liceo entro il 15 maggio: in esso sono contenuti tutti i riferimenti ai programmi svolti e ai percorsi di PCT0 su cui si svolgerà l’esame.

In riferimento al ricalcolo dei crediti, in sede di scrutinio si procederà a rimodulare quelli del terzo e del quarto anno e ad attribuire quelli di quinto anno, secondo l’allegato A all’ordinanza ministeriale. 

Per quanto riguarda lo svolgimento dell’esame, all’art. 18, comma 1, lettera a, si prevede la predisposizione di un “elaborato concernente le discipline caratterizzanti (matematica e fisica), e in una tipologia e forma ad esse coerente, integrato, in una prospettiva multidisciplinare, dagli apporti di altre discipline o competenze individuali presenti nel curriculum dello studente, e dell’esperienza di PCTO svolta durante il percorso di studi. L’argomento è assegnato a ciascun candidato dal consiglio di classe, tenendo conto del percorso personale, su indicazione dei docenti delle discipline caratterizzanti, entro il 30 aprile 2021. Il consiglio di classe provvede altresì all’indicazione, tra tutti i membri designati per far parte delle sottocommissioni, di docenti di riferimento per l’elaborato, a ciascuno dei quali è assegnato un gruppo di studenti. L’elaborato è trasmesso dal candidato al docente di riferimento per posta elettronica entro il 31 di maggio, includendo in copia anche l’indirizzo di posta elettronica istituzionale della scuola o di altra casella mail dedicata.”

A tal proposito, si raccomanda agli studenti di verificare la corretta attivazione e il funzionamento della casella mail con estensione: liceonewtonroma.it, che sarà il canale di invio della prova e della restituzione dell’elaborato da parte degli studenti. Sull’elaborato verranno date ulteriori successive indicazioni.

Quanto allo svolgimento della prova unica in forma di colloquio, essa è così strutturata (art. 18, comma 1):

a) discussione elaborato;

b) discussione di un breve testo, già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana, o della lingua e letteratura nella quale si svolge l’insegnamento, durante il quinto anno e ricompreso nel documento del consiglio di classe di cui all’articolo 10; 

c) analisi, da parte del candidato, del materiale scelto dalla sottocommissione…con trattazione di nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline, anche nel loro rapporto interdisciplinare; 

d) esposizione da parte del candidato, eventualmente mediante una breve relazione ovvero un elaborato multimediale, dell’esperienza di PCTO svolta durante il percorso di studi, solo nel caso in cui non sia possibile ricomprendere tale esperienza all’interno dell’elaborato di cui alla lettera a). 

Alcune altre informazioni: 

  • Tra le discipline d’esame è compresa quest’anno l’ed. civica;
  • Rispetto alla predisposizione dell’elaborato che prevede un mese di tempo per la sua preparazione, va tenuto in considerazione che si tratta di un lavoro ampio, in cui gli studenti devono saper mostrare la competenza di utilizzare in forma matura, originale ed autonoma conoscenze ed abilità. 
  • La commissione è composta da 6 docenti interni ed un presidente esterno.

Raccomando a tutti gli studenti delle quinte di mettere a frutto questi ultimi mesi del percorso scolastico, cercando di approfondire da un lato le conoscenze e dall’altro di portare a sintesi attraverso le competenze maturate in questi anni il percorso di istruzione e formazione. I docenti sono a disposizione per chiarimenti ed approfondimenti; dopo Pasqua incontrerò gli studenti delle classi quinte per illustrare le fasi di svolgimento, le questioni sui punteggi, sull’elaborato e provare a chiarire dubbi e perplessità

Si coglie l’occasione per inviare cordiali saluti.

Circolare pubblicata alle ore 12:34

Allegati