Destinatari

Tutti gli studenti del liceo che siano interessati.

“LA MELA” del Newton

Motivazione: Vista la responsabile e costruttiva attività già avviata dagli studenti con l’attività del giornale del Liceo Newton, sentite le loro esigenze di avere maggiore visibilità e un aiuto per la gestione della redazione in vista di un ampliamento della proposta di collaborazione ad altri studenti, i docenti indicati si sono resi disponibili per affiancare i ragazzi nella organizzazione del giornale del liceo.

Finalità: il progetto ha lo scopo di avvicinare gli studenti alla comprensione critica del mondo contemporaneo. Intende migliorare le conoscenze linguistiche degli studenti che, confrontandosi con la prosa giornalistica potranno così trovare una valido supporto al lavoro curricolare svolto dai docenti di ambito linguistico. L’attività diretta di stesura di articoli giornalistici implementerà le abilità degli studenti e creerà una più efficace rete d’informazione riguardo le iniziative svolte nel nostro Istituto. L’attività di scrittura creativa (poesie, racconti, saggi critici ecc.) implementerà le competenze degli studenti consentendo un confronto costruttivo ed orientativo con le personalità che opereranno nel settore per gli studenti. Finalità tecniche: migliorare la conoscenza della lingua scritta tramite un laboratorio di scrittura, soprattutto seguendo le tecniche per la stesura di articoli giornalistici grazie al collegamento con il progetto “Il quotidiano in classe”. Saper usare un programma di editing. Coinvolgere nuovi studenti e ampliare lapartecipazione dei docenti all’attività del giornale (per consulenze scientifiche disciplinari); promuovere abilità creative e tecnicamente valide nei diversi registri di scrittura. Far rientrare l’attività fissa dei redattori tra i crediti scolastici.

Attività: Creare edizioni cartacee e non solo digitali per informare anche delle attività svolte o previste nella Scuola. Usare un programma di editing. Coinvolgere nuovi studenti sia in centrale che in succursale, anche con sondaggi tra gli studenti stessi. Ampliare la partecipazione dei docenti all’attività del giornale (per consulenze scientifiche disciplinari). Proporre agli studenti argomenti di riflessione utili per l’ampliamento dell’attività del giornale. Proporre contatti con altri periodici diffusi sul territorio.

Usiamo i cookie per darti un’esperienza di navigazione il più soddisfacente possibile. Puoi trovare informazioni sui cookies che usiamo e come disabilitarli nelle nostre impostazioni per la privacy.
AccettaPrivacy Settings

GDPR

  • Cookie

Cookie

Questo sito usa dei cookies per migliorare la tua esperienza d’uso con la piattaforma. Per sapere come li utilizziamo, leggi la nostra politica per la privacy. Qui puoi abilitare o disabilitare i cookies.